Podere La Berta ha ospitato una serata speciale, dedicata a “Le Ceramiche della Berta”, il progetto realizzato in collaborazione con il Museo Carlo Zauli.

Insieme a Matteo Zauli e le tre ceramiste che hanno realizzato le prime opere della linea delle Ceramiche della Berta – Fiorenza Pancino, Martina Scarpa (di Ceramiche Lega) ed Elvira Keller – , è stata l’occasione perfetta per ripercorrere questa collaborazione che unisce arte, cultura e riscoperta del territorio: un progetto, iniziato nel 2021 e destinato a rinnovarsi anno dopo anno, che lega appunto il mondo della ceramica a quello della gastronomia, attraverso la creazione di piatti e altri oggetti ispirati a Podere La Berta.

Durante la serata sono intervenute le tre artiste, che hanno raccontato la loro arte, spiegando il percorso di ideazione, pensiero e tecnica che c’è stato dietro alla realizzazione dei loro lavori.

Sui piatti di Fiorenza Pancino, che si è ispirata alla flora tipica della zona della vena del gesso, una grande quercia, un olmo ed un biancospino, è stato servito l’antipasto: un flan di zucca, spinaci e vino rosso.

I piatti di Martina Scarpa (Ceramiche Lega), che ha scelto di creare una linea di ceramiche semplice ma allo stesso tempo moderna e lineare ispirandosi all’ambiente, ai prodotti e alle coltivazioni della Berta, sono stati abbinati a bocconcini di manzo stufato, porcini e polenta.

Ed infine sui piatti di Elvira Keller, nei quali convergono i diversi elementi naturali che circondano Podere La Berta (la terra, le colline, i calanchi, le viti, gli ulivi, il sottobosco), è stata servita una mousse al cioccolato e sbrisolona.

Oltre alle artiste è intervenuto anche Matteo Zauli del Museo Carlo Zauli, che ha raccontato lo spirito di questo progetto, soffermandosi sulla sinergia che lega Podere La Berta al Museo, una collaborazione che si è già manifestata in diverse iniziative e destinata a proseguire con nuovi sviluppi, a partire da una nuova edizione delle “Ceramiche della Berta”: sono stati infatti annunciati i nomi dei prossimi artisti che parteciperanno al progetto curando la realizzazione di nuovi manufatti in ceramica che andranno a impreziosire il ristorante di Podere La Berta: si tratta di Federica Bubani, Kry e Andrea Zoli.  

Scopri di più…