Podere La Berta Craft Beer ottiene il suo primo riconoscimento internazionale in un concorso, portando il proprio stile innovativo fino a Bruxelles. L’azienda agricola di proprietà della famiglia Poggiali ha infatti vinto la medaglia di bronzo al Brussels Beer Challenge 2020, uno dei più importanti concorsi brassicoli europei e mondiali, con la birra Vècc – Barrel Aged nella categoria delle birre affinate in botte sotto i 10 gradi alcolici.

L’esperienza nel settore vitivinicolo, la creatività e il lavoro duro portato avanti dai due birrai, il bresciano Davide Calfa e il ravennate Marco Mignola, hanno permesso infatti di creare una birra Saison, stile tradizionale proprio del sud del Belgio, con una chiara impronta romagnola: un risultato reso possibile dall’utilizzo di cereali non maltati come farro, avena e frumento e un affinamento di 12 mesi in barrique di vino bianco, successivamente blendate per ottenere il giusto equilibrio finale.

Un punto di incontro fra due mondi, quello della birra e quello del vino, in cui si ritrovano la freschezza e i sapori dei prodotti della fattoria situata sui calanchi di Brisighella, capace di conquistare sia gli addetti ai lavori che il pubblico dietro al bancone.

La premiazione è avvenuta via web causa Covid, ma la gara si è comunque svolta grazie ai 30 giudici internazionali che, nonostante la gravità dell’emergenza sanitaria anche in Belgio, hanno onorato il concorso con il loro insostituibile lavoro.

 

The Brussels Beer Challenge 2020  is an annual international beer competition and one of the most important in Europe and all over the world. 
Our Vecc Barrel Aged received the bronze medal in the category Wood/Barrel Aged (Less than 10 ABV)