Podere La Berta Craft Beer ottiene il suo primo riconoscimento internazionale in un concorso, portando il proprio stile innovativo fino a Bruxelles. L’azienda agricola di proprietà della famiglia Poggiali ha infatti vinto la medaglia di bronzo al Brussels Beer Challenge 2020, uno dei più importanti concorsi brassicoli europei e mondiali, con la birra Vècc – Barrel Aged nella categoria delle birre affinate in botte sotto i 10 gradi alcolici.

L’esperienza nel settore vitivinicolo, la creatività e il lavoro duro portato avanti dai due birrai, il bresciano Davide Calfa e il ravennate Marco Mignola, hanno permesso infatti di creare una birra Saison, stile tradizionale proprio del sud del Belgio, con una chiara impronta romagnola: un risultato reso possibile dall’utilizzo di cereali non maltati come farro, avena e frumento e un affinamento di 12 mesi in barrique di vino bianco, successivamente blendate per ottenere il giusto equilibrio finale.

Un punto di incontro fra due mondi, quello della birra e quello del vino, in cui si ritrovano la freschezza e i sapori dei prodotti della fattoria situata sui calanchi di Brisighella, capace di conquistare sia gli addetti ai lavori che il pubblico dietro al bancone.

La premiazione è avvenuta via web causa Covid, ma la gara si è comunque svolta grazie ai 30 giudici internazionali che, nonostante la gravità dell’emergenza sanitaria anche in Belgio, hanno onorato il concorso con il loro insostituibile lavoro.