Il sangiovese in purezza dall’omonima zona dell’Olmatello, il meraviglioso e suggestivo bosco di pini monumentali che diventa un balcone naturale sulle colline tutt’intorno e che si affaccia a strapiombo sulla valle di San Cristoforo, storicamente conosciuta per un’antica fonte termale idropinica-sulfurea.
Questo è il vino con il miglior grado di maturazione delle uve, esposte a sud e posizionate nella parte più alta dell’azienda.

DENOMINAZIONE
Romagna DOC Sangiovese Superiore Riserva.
VITIGNO
100% Sangiovese.
CEPPI PER ATTARO
2500 Piante ettaro nei vecchi impianti di 25-30 anni e 6000 piante ettaro nei nuovi impianti di 10-15 anni.
RACCOLTA
Manuale in cassette da 20 Kg.

Dopo la fermentazione in acciaio, passaggio in barriques di rovere da 225 l di primo, secondo e terzo utilizzo per 24 mesi di maturazione, a cui segue assemblaggio, imbottigliamento e affinamento in bottiglia per almeno 6 mesi.

Colore: rosso rubino intenso con riflessi leggermente granati.
Olfatto: complesso, fine, ricorda frutta secca e note speziate intense come tabacco, liquirizia, cuoio e caffè tostato.
Palato: fine, caldo, profondo, con tannini decisi e un finale elegante, intenso e coinvolgente.

Annata 2013
Certificato di eccellenza Merano Wine Awards 2016
Annata 2011
Robert Parker: 91+